Dipinti antichi e contemporanei dalla collezione di un connoisseur romano

Lotto N. 1   

Giovanni Francesco Grimaldi
(1606 - 1680)

Paesaggio ideale con Tobiolo e l'Angelo

Tecnica: olio su tela
Dimensioni: cm 97 x 134

L'autore del bellissimo paesaggio ideale qui proposto, richiama fortemente alcune opere di Giovanni Francesco Grimaldi - Il Bolognese: la ripresa puntuale di alcuni stilemi caratteristici del Maestro fanno quindi propendere per un'attribuzione al pittore sopracitato. 
Ci dovremmo trovare intorno alla produzione degli anni sessanta del XVII secolo di Grimaldi, quando Poussin aveva ormai attuato la grandiosa raffigurazione di natura ideale, di cui si nota qui la forte influenza, pur rimanendo fedele alla formazione bolognese e carraccesca dei suoi primi anni di apprendistato in Accademia.
Il pittore, che aveva ormai raggiunto la notorietÓ dopo l'importante cantiere romano di San Martino ai Monti, fu impegnato proprio negli anni settanta in importanti commissioni private in cui si riconoscono la stessa bellezza idilliaca e la ricerca di equilibrio formale di cui questo dipinto Ŕ fortemente permeato.
L'opera, in ottime condizioni, Ŕ stata reintelata. In cornice

Asta conclusa!!!
Il lotto e' stato venduto a un valore di: 4000 €

Scroll Down
Back to the Top