Dipinti antichi e contemporanei dalla collezione di un connoisseur romano

Lotto N. 8   

Madonna con Bambino

Scuola bolognese, prima metà del XVII secolo
Tecnica: olio su tela
Dimensioni: 123 x 105 cm

Il dipinto denota forti consonanze con le opere di Lorenzo Garbieri (1580 - 1654), allievo bolognese dell'Accademia carraccesca e che, a differenza di molti altri artisti, non lascị mai la città natale. Fu sempre vicino a Ludovico e, come si potrebbe evincere da questa tela (qualora l'attribuzione fosse certa), non abbandoṇ mai le tinte scure e tenebrose. Dal linguaggio "atro e austero", come lo definisce il Malvasia nel 1678, il Garbieri lascia trasparire anche influenze mutuate da un altro allievo dei Carracci, Sisto Badalocchio (1585 - 1647), che potrebbe aver ispirato produzioni simili a quella qui presentata.

L'opera si presenta reintelata. Lievi ridipinture antiche sul volto della Madonna e del Bambino. Leggeri ritocchi sparsi sulla superficie. Sottile graffio verticale in basso a destra



3/12/2021 10:16:00
Termine asta
6g -144h 0m 0s
Tempo rimanente
Numero offerte:
1000 €
Base d'asta:
 €
La tua offerta
(Il Prezzo di riserva non è stato superato)
 €
Offerta attuale
oppure
  EUR
La tua offerta massima
Invia offerta massima

Scroll Down
Back to the Top