Lotto N. 133   

Giuseppe Centi
(1904 - 1983)

Natura morta

metą XX secolo
Tecnica: olio su cartoncino pressato
Dimensioni: cm 50 x 46

Giuseppe Centi, legato alla corrente metafisica, fu uno dei principali portavoce del "Gruppo Artisti Aquilani", fondato nel 1944. Nel febbraio 1946 espose accanto a Campigli, Carrą, Casorati, De Pisis, Guttuso, Marini, Manini, Morandi e Vedova (tra i maggiori) alla "Mostra del disegno contemporaneo italiano". Piccolo danno in alto a destra, in cornice, piccolo danno sull'angolo in alto a destra

Asta conclusa!!!
Il lotto e' stato venduto a un valore di: 250 €

Scroll Down
Back to the Top