Lotto N. 48   

Arturo Martini (a firma di)
(1889 - 1947)

Uomo che beve

1930-1935
Tecnica: altorilievo
Dimensioni: cm 40 x 30 x 13

studio non finito in pietra di fiume, firmato sul lato. La proprietÓ tramanda che Arturo Martini don˛ questo altorilievo alla famiglia Placidi, in segno di riconoscenza per la lunga ospitalitÓ data all'artista stesso ad Anticoli Corrado, durante gli anni '30. Si potrebbe quindi supporre che si tratti di uno studio per la realizzazione de "La sete" , celeberrima opera di Martini oggi conservata al Museo del Novecento di Milano, creata proprio in quegli anni.
Il dottor Stringa, interpellato, ritiene di non avere elementi sufficienti per esprimere un giudizio sulla paternitÓ dell'opera.

Asta conclusa!!!
Il lotto e' stato venduto a un valore di: 200 €

Scroll Down
Back to the Top